Tour del Cilento

Minitour del Cilento dal 01 al 06 maggio 2020

Maggiori dettagli

475,00 €

Scheda tecnica

Durata in giorni 6
Tour Operator CIP TOURS SNC

Dettagli

Cilento, terra campana di dolci colline ricoperte dagli ulivi che si specchiano nel blu del Tirreno, è da sempre crocevia di popoli e tradizioni. Attraversato da vivaci torrenti, ricco di boschi di castagni e di lecci, il suo splendido paesaggio è interrotto da paesi abbarbicati alle rocce o adagiati sulle rive marine. Non mancherà un’escursione in barca per farci apprezzare la bella stagione con la visita di  Palinuro e le sue grotte. Un plauso merita sicuramente   Paestum, l'antica Poseidonia della Magna Grecia e di cui visiteremo la sua splendida area archeologica. Proseguimento per Agropoli, porta di ingresso del parco del Cilento e tanto altro ancora.
Vi aspettiamo…..

Programma:

1° giorno: Partenza in bus granturismo da Aosta alla volta del Cilento. Soste lungo il percorso per rendere piu' piacevole il viaggio. Trattamento: cena e pernottamento. Arrivo del gruppo in Cilento. Sosta lungo il percorso per pranzo libero. Sistemazione in albergo, nelle camere riservate cena e pernottamento.

2° giorno: Escursione in barca e Palinuro e visita. Trattamento: mezza pensione in albergo. Presentazione al porto e disbrigo delle formalità per l’imbarco. Partenza per l’escursione in barca. (L'escursione ha una durata di circa 1 ora e 30 minuti) : Partendo dal porto si incontra quasi subito la grotta Azzurra, che è la cavità più estesa e più nota di tutto il complesso di grotte ospitate da Capo Palinuro. La grotta si apre sul fianco settentrionale di Punta Quaglia, essa deve il suo nome e il suo fascino allo spettacolare colore azzurro delle sue acque, questo fenomeno si verifica per merito della luce solare proveniente da un sifone subacqueo che dal fondo della grotta sbuca sul lato opposto di punta Quaglia. Si caratterizza inoltre per la presenza di sorgenti idrotermali sulfuree, stalattiti e stalagmiti calcaree. Particolarmente suggestiva e simpatica una speciale formazione calcarea che affiora dall' acqua somigliante alla testa di un delfino. Proseguendo verso sud incontriamo L'Architiello (detto anche finestrella), è stato originato dalla lenta e accanita erosione del vento. Guardando attraverso lo stesso nella giusta prospettiva si può scorgere la Stazione Meteorologica di Palinuro, attiva dal 1936. Incontriamo poi lo Scoglio del Coniglio, un piccolo isolotto che visto dalla giusta prospettiva ricorda appunto il simpatico animale. Avanzando si vedrà l'Arco Naturale, un altro capolavoro della natura, che nei millenni ha lentamente eroso la roccia creando questo enorme passaggio dalle proporzioni monumentali. Infine si giunge alla Baia del Buon dormire, un'incantevole spiaggia incastonata tra le pareti rocciose a picco sul mare, un luogo di indescrivibile bellezza raggiungibile solo in barca. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita di Palinuro e/o Camerota. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° giorno: Paestum, Agropoli. Trattamento: mezza pensione in albergo. Prima colazione in hotel, partenza per Paestum, l'antica Poseidonia della Magna Grecia e visita dell'area archeologica della città. Proseguimento per Agropoli, porta di ingresso del parco del Cilento e del vallo di Diano ha un interessante centro storico a cui si accede da un monumentale portale del '600. E’ un trionfo di vicoli, casette ricavate nella roccia, "scalinatelle" scoscese che sembrano tuffarsi nell'azzurro del mare prospiciente. Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno: Grotte di Pertosa, Certosa di Padula. Trattamento: mezza pensione in albergo. Prima colazione in hotel, visita alla di Certosa di San Lorenzo in Padula. E’ la più grande certosa in Italia, nonché tra le più famose, ed è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Proseguimento e visita delle Grotte di Pertosa, le più importanti dell'Italia del sud, le uniche a essere attraversate da un fiume sotterraneo, il Tanagro o Negro, il cui corso è stato deviato a scopo di utilizzo energetico. Così facendo l'entrata delle Grotte si è allagata, tanto da permettere l'accesso all'interno, solo attraverso suggestive barchette sapientemente guidate da esperte guide del Comitato Pro Grotte dell'Angelo. Rientro in hotel al termine delle visite cena e pernottamento.

5° giorno: Pioppi, Acciaroli, Castellabate. Trattamento: mezza pensione in albergo. Arrivo a Pioppi ed incontro con la guida. Visita al Museo del Mare e della Dieta Mediterranea - durata 1h30ca ed ingresso € 5 pp). Proseguimento per visita Acciaroli e passeggiata sul lungomare e nel grazioso centro. Nel pomeriggio visita al borgo di Castellabate e tempo permettendo una passeggiata con la guida a Santa Maria di Castellabate.

6° giorno: Visita presso Caseificio con degustazione. Trattamento: prima colazione, pranzo/degustazione di mozzarelle. Partenza per il rientro in sede e sosta presso nota tenuta per degustazione di mozzarella di bufala. La visita guidata permette di conoscere da vicino le attività svolte nella tenuta, che spaziano dalla produzione del foraggio, all’allevamento di vacche, bufale e capre, con l’utilizzo dei letami nella produzione di biogas e quindi energia elettrica fino ad arrivare al prodotto finale nel caseificio, formaggi, mozzarelle che alla fine andranno degustati. Al termine partenza alla volta della Valle d'Aosta.


QUOTA INDIVIDUALE BASE DOPPIA (MIN 25 PARTECIPANTI) EURO 585,00
QUOTA INDIVIDUALE BASE DOPPIA (MIN 30 PARTECIPANTI) EURO 570,00
QUOTA INDIVIDUALE BASE DOPPIA (MIN 40 PARTECIPANTI) EURO 495,00
QUOTA INDIVIDUALE BASE DOPPIA (MIN 50 PARTECIPANTI) EURO 475,00
Supplemento singola Euro 120,00

I   S E R V I Z I   C O M P R E S I   N E L L A   Q U O T A
- Trasferimento dalla Valle d'Aosta in bus Gt con autista a disposizione secondo norme CEE
- Sistemazione in hotel 4* tipo Magicomar di Ascea in mezza pensione incluso acqua e vino (½ e ¼ lt)
- visita in barca alle grotte di Palinuro e guida per Palinuro e Camerota il pomeriggio del 2' giorno; visite guidate di Paestum e Agropoli il 3' giorno; visita guidata della Certosa di San Lorenzo ed ingresso con guida alle Grotte di Pertosa con percorso completo il 4' giorno; visita guidata intera giornata del 5' giorno
- Pranzo/degustazione in Caseificio il 6' giorno con menu tipo:  Bocconcino, Ricotta e Caciocavallo Fresco, Affumicato e con Peperoncino. Frisella con pomodori pachino, Fusilli con Ricotta, Pomodoro e basilico, pane, acqua e vino.
- Assicurazione RC Cip tours 64990108-RC17 ERV – Massimale 2.500.000,00
- Assicurazione Ex fondo di garanzia 6006000643/T Filodiretto – Franchigia/Scoperto/Massimale nessuno (Art. 50 del Codice del Turismo D. Lgs 79 del 23.05.2011 e alla Direttiva UE 2015/2302 del 05.11.2015.
- Assicurazione medico-bagaglio Cip Tours

I   S E R V I Z I   N O N   C O M P R E S I   N E L L A   Q U O T A
- Mance ed extra di natura personale, tassa di soggiorno,
- Assicurazione annullamento viaggio pari al 7% dell'importo della vacanza
- Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende''

PER PRENOTAZIONI ED ISCRIZIONI RECARSI PRESSO IL CRER VDA  ED EFFETTUARE IL VERSAMENTO DELLA CAPARRA DI EURO 150,00 A FAVORE DELL'AGENZIA CIP TOURS ENTRO IL 15 MARZO 2020

ALLE SEGUENTI COORDINATE:
CIP TOURS SNC di Henriod Renato
BIVER BANCA
IT 88E 060 9031 6700 0000 00 12758

Scarica

Tour_cilento

Minitour del Cilento

Scarica (347.42k)